SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Canto della Befana

Tanti auguri in dialetto

Questa tradizione affonda le sue radici nella civiltà contadina, quando gruppi di questuanti portavano la "Pefana" nelle case, quale segno augurale e propiziatorio per i frutti della terra, ricevendo in cambio doni in natura. A Montignoso i due gruppi folkloristici, dall'1 al 6 gennaio, portano il "Canto della Pefana", rigorosamente in dialetto, in tutto il territorio per poi ritrovarsi per lo spettacolare finale (6 gennaio) in piazza dove danno vita ad una giornata di grande folklore all'insegna del massimo divertimento.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Nel frattempo, in altre città d'Italia...