Incendio pisano, via a bonifica

E' sotto controllo anche l'ultimo fronte di fuoco del furioso incendio che ha devastato il monte Serra, nel Pisano, distruggendo circa 1100 ettari di boschi e costringendo all'evacuazione dalle proprie case 700 persone. Nella zona di Noce, nel comune di Vicopisano, dove ieri c'era stata la ripresa delle fiamme, la situazione è migliorata e l'incendio è in via di spegnimento. Sul posto sta dunque operando a pieno regime solo il sistema di protezione civile su scala provinciale sotto il coordinamento della Regione. Nelle prossime ore inizieranno le operazioni di bonifica su tutta la superficie bruciata. Intanto un altro incendio è partito la scorsa notte nel territorio di Massa e Cozzile (Pistoia). Sul posto per spegnere le fiamme stanno operando due elicotteri della Regione Toscana, operai dell'Unione dei Comuni dell'Appennino pistoiese, squadre di volontariato di Vab e Croce Rossa sotto il coordinamento del direttore operazioni dell'Unione dei Comuni. Due le case già state messe in sicurezza.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Voce Apuana
  2. Il Tirreno
  3. La Voce Apuana
  4. La Voce Apuana
  5. GoNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montignoso

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...